domenica 15 settembre 2013

Panasonic GT60 e Onkyo LS3100

Ho sempre avuto una passione smodata per il cinema, sin dalla tenera età. Ricordo che già da bambino andavo da solo nella sala della mia piccola città per immergermi in quella magia. Grazie a questo mi sono visto cose tipo E.T., La storia infinita, I Gremlins, La signora in rosso, Ghostbuster e tanti altri.

Nel tempo ho sempre conservato questo amore, e il mio sogno è sempre stato quello di avere in casa un impianto decente, così da ricreare, nel possibile delle mie possibilità economiche, un'esperienza che fosse in qualche modo fedele a quella che può dare il cinema.
Allora, prima di tutto sono partito dalla tv, dovevo cambiarla comunque. Ho fatto una lunga ricerca, non volevo un apparecchio che stupisse con colori sgargianti, volevo qualcosa che potesse ridarmi un feeling "cinematografico". Dopo lunghe e attente analisi, ho virato su un plasma. Inizialmente ero titubante, anche perché nei centri commerciali spingono sempre e solo i LED.
Alla fine la mia scelta è ricaduta sul Panasonic GT60. Sulla carta le caratteristiche per essere una signora tv ci sono, ma è stato un po' un salto nel buio, e i soldi in ballo non sono stati certo pochi.
Quando mi è arrivata la tv e ho messo su un Blu-ray, ricordo Django per la precisione, tutti i miei eventuali dubbi sono andati a farsi friggere. Ok, avevo cercato bene.

Non sono proprio la persona più adatta, indi non andrò più di tanto nelle specifiche tecniche.
Per mia esperienza, la maggior parte delle tv non hanno dei neri molto profondi, sul GT60 si va tranquilli da questo punto di vista, grazie all'infinite black pro i neri sono davvero belli da vedere.L'angolo di visione è rasente alla perfezione, l'unica cosa dove ho notato un po' di perdita è guardando la tv dal basso verso l'alto a distanza ravvicinata, ma un 50 pollici non lo guarderai MAI così, a meno che non si abbiano dei seri problemi al cervello, vero?
Per quanto riguarda definizione e contrasto, siamo ai massimi livelli. Consiglio di cercare on line qualche setting perché le impostazioni sono innumerevoli e se non si è avvezzi ci si perde davvero. In ogni caso anche le impostazioni di default sono molto buone, ci sono poi vari settaggi già pre impostati, che vanno dal cinema, al normale, al dinamico ecc. Stiamo parlando di una Smart tv, quindi wi-fi integrato.
Ci sono molte applicazioni già preimpostate, ma sinceramente quella che uso più spesso è quella di Youtube. Molto interessante l'interazione che c'è con gli smartphone e con i tablet, così da poter cercare un video sull'uno per poi vederlo sulla tv in tutta comodità. Esistono in commercio anche tastiere apposite da collegare alla tv, ma anche no. Ho provato a navigare in internet e la navigazione è piuttosto buona, anche se preferisco altri modi per stare in rete. Ci si può collegare un Hard-disk esterno così da registrarci sopra i propri programmi preferiti, oppure caricare film da vedere direttamente sul pannello.
Parliamo poi del 3D, in dotazione vengono forniti due occhiali, con modalità di visione attiva. Quindi ci viene restituita un immagine a 1080p. La cosa vantaggiosa è che la qualità del 3D è davvero molto buona, non si perde in definizione, a differenza degli occhiali cosidetti "passivi", la cosa svantaggiosa è il peso leggermente maggiore degli occhiali, anche per il fatto che contengono una piccolissima pila, della durata di circa 70 ore di visione. Il telecomando in dotazione è perfettamente integrabile con le periferiche attaccate alla tv, vedi nel mio caso PS3. Che altro scrivere, ci sono molte feature che non credo userò mai, vedi Skype tanto per dire, già non lo uso sul pc, figuriamoci sulla tv!

In definitiva posso dire che il mio sogno di bambino, in qualche modo è stato realizzato. Questo Panasonic, per quanto mi riguardo non ha praticamente difetti, anche la famosa ritenzione dell'immagine che tanti temono, mi sembra stata decisamente risolta. Ovviamente il massimo della qualità la si ottiene guardando film in Blu-ray, infatti sto cercando di farmi una discreta collezione.

L'unica cosa, con il tempo mi sono accorto che le casse, seppur buone, non restituiscono il feeling che cerco. Inizialmente ho pensato di farmi l'audio 5.1, ma veramente un macello di cavi in giro, e alla fine ho optato per un dignitoso 2.1. Anche qui ho fatto varie ricerche, e alla fine mi sono preso le Onkyo LS 3100.
Prima di tutto suonano molto bene, hanno il subwoffer che gira in wi-fi, indi anche un cavo in meno per casa, secondariamente c'è la funzione bluetooth, ci si collega ipod senza problemi. Funzione non presente su impianti ben più costosi e blasonati. Vi consiglio caldamente questo sistema se non volete spendere gran cifre. Il suono è bello caldo, e ampio. L'unica cosa, non c'è un equalizzatore. Si va molto a orecchio e ci sono due funzioni, una più adatta alla notte, e una decisamente più avvolgente.

Questo è il mio piccolo angolo ora, nell'attesa di posizionare le casse in un modo migliore:




Scrivo questo post per condividere la mia piccola soddisfazione nell'essere riuscito ad avvicinarmi al sogno di quando ero bambino, e anche nella speranza di poter dare un buon suggerimento a chi sta cercando di cambiare la tv di casa e magari cerca un prodotto di un certo livello.

Vi lascio alcuni video per approfondire meglio le caratteristiche dei prodotti che vi ho presentato:





mercoledì 4 settembre 2013

CHANGE!! SHIN GETTER ROBOT - L'ULTIMO GIORNO DEL MONDO



Uscito in VHS ormai molti anni fa, CHANGE!! SHIN GETTER ROBOT - L'ULTIMO GIORNO DEL MONDO, va a colmare una grave mancanza nel mondo DVD/Blu-ray nostrano. Opera molto amata, e tra le migliori dell'era recente Nagaiana, che vede al timone anche il compianto Ken Ishikawa.
Il cofanettto di cui vi parlo, è già disponibile, contiene tutti i 13 episodi della serie ed è veramente appetibile!
Package molto elegante e curato, contenente 3 dischi; solo con la prima tiratura abbiamo inoltre un booklet esclusivo di 22 pagine con schizzi preparatori, sinossi di tutti gli episodi e bibliografia completa di tutto l'universo Getter + 3 maxi card esclusive.

Stiamo parlando di un anime di pregevolissima fattura, potente, dinamico, con una storia complessa e adulta; con musiche orchestrate magistralmente e molto coinvolgenti.
Per capire l'impatto "storico" che ha avuto la serie, vi basti sapere che qui abbiamo l'esordio dello Shin Getter, robot amatissimo in tutto il mondo, e del Black Getter, altro mecha che ha riscosso un successo incredibile.
La qualità video proposta è molto buona, certo stiamo parlando di una serie che esce in 4:3 per rispettare il formato originario, ma al di là di questo sono rimasto molto soddisfatto, almeno della versione Blu-ray che ho potuto testare, ma a quanto so anche la versione DVD fa il suo lavoro.
Da notare che il doppiaggio è quello storico, indi eccezionale, in più mixato e migliorato per renderlo nel migliore dei modi. Altra cosa molto interessante è che sono stati aggiunti dei sottotitoli il più fedeli possibile ai dialoghi originali, indi questo va colmare alcune lacune dell'adattamento nostrano di ormai 15 anni fa.


Questo cofanetto è un acquisto impriscindibile per tutti gli amanti dei mecha di Nagai, l'edizione definitiva di un'opera a cui finalmente si rende giustizia nel migliore dei modi.
Yamato video ci sta veramente viziando in questo periodo con annunci e uscite che stanno rivoluzionando il mercato. Vi consiglio quindi di tenere sempre d'occhio la pagina facebook ufficiale di Yamato, che potete trovare a questo indirizzo: qui

Vi lascio con il trailer. Buona visione:



Info DVD: qui

Info Blu-Ray Disc: qui

Super Nintendo Mini

Nelle mie mani pacioccose Gia l'anno scorso Nintendo ci ha deliziato con l'uscita del primo Nes 8 Bit in versione mini....